Caricamento in corso ...

Il velo da sposa tra superstizione e moda

Il velo da sposa abbia è considerato nella tradizione un protettore del candore della futura sposa

Il velo da sposa abbia è considerato nella tradizione un protettore del candore della futura sposa.

La funzione principale perciò e di riparo dagli spiriti maligni invidiosi coprendo entrambi gli sposi davanti all'altare.

Breve storia del velo da sposa

In passato, quando i matrimoni erano combinati, il velo da sposa serviva a nascondere la futura sposa agli occhi del marito fino alla fine del rito. 

Già nell'antica Roma il volto della sposa si copriva con un velo rosso (colore della modestia) ma successivamente i cristiani ne cambiarono il colore facendolo diventare bianco.

Oggi il velo è diventato un accessorio dell'abito, che trasforma la sposa dandogli un'aria sofisticata, un tocco di romanticismo e di mistero, avvolgendola in una nuvola affascinante che incede lenta ed elegante.